Connect with us

Cronaca

Roma | Rissa violenta a Torpignattara: coltellate e bottigliate sulla via Casilina

 ‣ adn24 roma | rissa violenta a torpignattara: coltellate e bottigliate sulla via casilina

Una violenta rissa ha scosso la tranquillità di Torpignattara domenica mattina presto, di fronte a un bar. Circa venti persone, alcune armate di coltelli e bottiglie rotte, si sono scagliate l’una contro l’altra, dando vita a scene di violenza che hanno attirato l’attenzione di numerosi testimoni.

Le chiamate al 112 sono iniziate a giungere in mattinata, segnalando una rissa tra decine di individui, molti dei quali armati di coltelli e bottiglie rotte, lungo la via Casilina. Le volanti della questura di Roma e del commissariato Porta Maggiore sono giunte sul luogo, costringendo i violenti a dileguarsi nelle strade circostanti.

Tre persone, due uomini e una donna, sono state fermate in strada con evidenti segni della rissa, mentre due di loro, ancora armati, hanno minacciato gli agenti. Fortunatamente, nessuno è rimasto gravemente ferito, ma i tre cittadini sudamericani coinvolti sono stati trasportati in ospedale per ricevere cure.

Successivamente, sono stati arrestati per rissa aggravata in concorso e sono stati messi a disposizione della magistratura per il rito direttissimo. Le indagini sono in corso per comprendere le cause che hanno scatenato la rissa, ma sembra che sia stata innescata da motivi futili.

Il bar dove è avvenuta la rissa era già stato chiuso dal questore per 15 giorni in precedenza, in quanto frequentato da persone ubriache e soggetto a episodi di violenza. Resta da capire se il locale avrà nuove conseguenze dopo questo episodio.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it