Connect with us

Cronaca

Sardegna | Avviate le ricerche di Francesca Deidda, la 42enne scomparsa da maggio da San Sperate

 ‣ adn24 sardegna | avviate le ricerche di francesca deidda, la 42enne scomparsa da maggio da san sperate

Questa mattina, Carabinieri, vigili del fuoco, soccorso alpino, volontari, Protezione civile e Corpo forestale hanno avviato le ricerche di Francesca Deidda, una donna di 42 anni scomparsa da maggio a San Sperate, un piccolo comune nel sud Sardegna situato a circa venti chilometri da Cagliari. Gli inquirenti ritengono che sia stata uccisa dal marito, Igor Sollai, autotrasportatore di 43 anni attualmente detenuto con l’accusa di omicidio volontario aggravato e occultamento di cadavere. Secondo l’ipotesi degli investigatori, Sollai avrebbe ucciso la moglie, nascosto il corpo e per settimane avrebbe fatto credere che fosse ancora viva rispondendo ai messaggi con il suo telefono cellulare.

Poco prima delle 7 del mattino, i carabinieri della Compagnia di Iglesias, i Cacciatori di Sardegna, i tecnici e gli operatori del Soccorso alpino, le squadre dei vigili del fuoco, la Protezione civile, i volontari e il Corpo forestale si sono riuniti lungo la statale 125 a Quartucciu per coordinare un’ampia operazione di ricerca nell’area dove è stata localizzata l’ultima cella del cellulare della donna. Le ricerche si concentrano nell’area compresa tra Sinnai e San Vito, vicino al Ponte Romano.

Le squadre stanno esaminando cavità, grotte e anfratti alla ricerca del corpo della donna, ma anche di indumenti e altri effetti personali. Nonostante gli sforzi, al momento non è stato trovato nulla, ma le operazioni di ricerca sono appena cominciate e proseguiranno.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it