Connect with us

Motori

Motori | Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio da 520 Cv

 ‣ adn24 motori | alfa romeo giulia quadrifoglio da 520 cv

Con il raffinato motore V6 a benzina di 2,9 litri di derivazione Ferrari, potenziato fino a 520 CV e 600 Nm di coppia, e con numerose modifiche tecniche e stilistiche, la Giulia Quadrifoglio si afferma come un modello di riferimento nel suo segmento, inarrivabile per sportività e piacere di guida.

L’abbiamo testata sia in autostrada che sui tornanti di montagna, dove la Quadrifoglio esalta e delizia gli appassionati di guida sportiva. Alfa Romeo Giulia dimostra di non risentire affatto del passare degli anni, anzi, come il buon vino, rivela con la maturità tutta la bontà del progetto iniziale.

Riconoscibile esternamente per i proiettori a matrice full LED adattivi, la nuova Giulia, come la sorella maggiore Stelvio, sfoggia all’interno un quadro strumenti digitale “a cannocchiale” che coniuga passato e futuro tipico del Biscione, ora brand di pregio del gruppo Stellantis. Lo schermo TFT da 12,3″ propone sulla Quadrifoglio un’esclusiva configurazione “Race”, che raccoglie nella schermata centrale contagiri, tachimetro e shiftlight per la guida manuale. In plancia si apprezza l’innovativa finitura in 3D in carbonio per il cruscotto. Il volante è rivestito in pelle ed Alcantara con cuciture nere e inserti in fibra di carbonio.

La Giulia Quadrifoglio, grazie al suo baricentro basso e alla trazione posteriore, regala sensazioni di guida uniche, soprattutto in modalità “Race”. La sua potenza esuberante emoziona in piena sicurezza, mostrando comportamenti differenti legati alle varie soluzioni tecniche adottate.

Le novità del 2024 includono il differenziale posteriore autobloccante di tipo meccanico, una nuova taratura delle sospensioni e l’aerodinamica attiva con splitter anteriore in carbonio. Il sistema di scarico Akrapovich conferisce alla vettura un sound eccitante e inconfondibile.

Il prezzo di partenza è di 95.300 euro, arrivando fino a 99.000 euro con gli optional. Una cifra competitiva considerando che la Giulia Quadrifoglio è l’unica sportiva di razza a costare meno di 100.000 euro e a superare abbondantemente i 300 km/h, raggiungendo una velocità massima di 308 km/h e accelerando da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Tra i pochi difetti, l’assenza di un tergilunotto e un montante anteriore che limita leggermente la visibilità in curva. Tuttavia, il sound unico e inimitabile di un’Alfa Romeo compensa ampiamente queste piccole mancanze, rendendo la Giulia Quadrifoglio una vettura straordinaria.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it