Connect with us

Motori

Motori | Aston Martin offrirà modelli auto a benzina fino al 2030

 ‣ adn24 motori | aston martin offrirà modelli auto a benzina fino al 2030


Aston Martin ha annunciato che manterrà in vendita le auto con motore a benzina fino al 2030 e ritarderà il lancio del suo primo modello elettrico originariamente previsto per il 2025, posticipandolo al 2027.

Il presidente esecutivo di Aston Martin, Lawrence Stroll, ha dichiarato che c’è ancora una domanda costante per le auto con motore a combustione interna e che di conseguenza gli ibridi plug-in saranno parte integrante della gamma fino alla metà degli anni ’30 e oltre. Ha spiegato che i clienti Aston Martin hanno espresso il desiderio di continuare a vivere esperienze legate al “suono e al profumo” delle auto, mostrando una preferenza per la tecnologia ICE (Internal Combustion Engine) per i loro veicoli.

Stroll ha rivelato che, sebbene Aston Martin abbia sviluppato modelli elettrici con lancio previsto dal 2025, sembra che l’interesse per i veicoli elettrici sia più spinto dalla politica che dalla domanda effettiva dei consumatori, specialmente nel segmento di prezzo delle auto di lusso.

In risposta a queste considerazioni di mercato, Aston Martin ha deciso di investire pesantemente nei veicoli ibridi plug-in (PHEV), basati sui motori V8 e aggiungendo la tecnologia ibrida anche al suo V12. Tuttavia, l’azienda prevede comunque di lanciare quattro modelli elettrici – una GT, un SUV, un crossover e una supercar a motore centrale – utilizzando un’architettura specifica per veicoli elettrici, con il primo modello BEV (Battery Electric Vehicle) previsto per il 2027.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it