Connect with us

Cronaca

Aprica (Sondrio) | Anziana trovata morta, marito grave: indagato il figlio

 ‣ adn24 aprica (sondrio) | anziana trovata morta, marito grave: indagato il figlio

In provincia di Sondrio, una donna anziana è stata trovata senza vita nel letto della sua casa vacanza, mentre il marito giaceva accanto con evidenti segni di cancrena a una gamba e in uno stato di denutrizione grave. Quando i carabinieri sono giunti per un controllo, allertati dai vicini che avevano sentito un forte odore, il figlio sessantenne ha dichiarato che “era tutto a posto in casa”. Nonostante l’uomo non volesse permettere l’accesso, i militari hanno insistito e, una volta entrati, hanno scoperto i due anziani nel letto. La donna era probabilmente deceduta da diverse settimane, mentre il marito era in condizioni critiche accanto a lei. La Procura di Sondrio sta conducendo le indagini sull’incidente. Il figlio, che viveva con i genitori e non aveva mai segnalato nulla, è stato indagato con l’accusa di abbandono di incapace e occultamento di cadavere.

Dopo essere stato interrogato nella mattinata, l’uomo, disoccupato e dipendente dalle pensioni dei genitori anziani, non è stato arrestato ma è stato trasferito al reparto di Psichiatria dell’ospedale di Sondrio.

Il corpo della madre, una donna di 91 anni, è stato trovato in uno stato avanzato di decomposizione, con un lenzuolo che le copriva il volto. Il marito è stato ricoverato in ospedale d’urgenza, anche se non è in pericolo di vita. L’autopsia sulla donna sarà eseguita nei prossimi giorni presso l’ospedale di Sondrio, su disposizione della procura.

La famiglia, proveniente da Verona, aveva affittato l’appartamento come casa vacanze durante il periodo del Covid, e ora l’abitazione è stata posta sotto sequestro.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it