Connect with us

Calabria

Vibo Marina (VV) | Minacce alla Guardia Medica, la donna pretendeva un farmaco per il cane

 ‣ adn24 vibo marina (vv) | minacce alla guardia medica, la donna pretendeva un farmaco per il cane

Ancora una volta, si è registrata un’aggressione, questa volta sotto forma di violenza verbale e minacce, presso la Guardia medica della postazione di Vibo Marina.

Il recente episodio ha visto una donna chiedere un farmaco per il suo cane. Dopo una telefonata iniziale, nonostante la dottoressa in servizio abbia chiarito di non essere una veterinaria, la donna si è presentata di persona, accompagnata dal suo compagno. Ignorando le spiegazioni date, hanno insistito nel chiedere il medicinale, dando vita a una discussione concitata, permeata di insulti e minacce.

Il commissario straordinario Asp Antonio Battistini ha reagito prontamente, annunciando che accompagnerà personalmente la dottoressa a denunciare l’accaduto. Questo ennesimo episodio si inserisce in un quadro più ampio di violenza contro il personale sanitario, un fenomeno che purtroppo continua a persistere. Battistini ha espresso la sua determinazione nel contrastare questo fenomeno, dichiarando di essere già in contatto con la Procura per affrontare la questione.

La situazione a Vibo rispecchia un problema nazionale, ma Battistini auspica un cambiamento radicale rispetto al passato recente, con una maggiore consapevolezza e rispetto nei confronti del personale sanitario.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960