Connect with us

Senza categoria

Luce verde per la Nuova Generazione di Satelliti Galileo

 ‣ adn24 luce verde per la nuova generazione di satelliti galileo

È stato dato il via libera per i primi 12 satelliti Galileo di seconda generazione, il sistema di navigazione europeo gestito dalla Commissione Europea, dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e dall’Agenzia dell’Unione Europea per il Programma Spaziale (Euspa). Due comitati indipendenti si sono riuniti presso il Centro europeo per la ricerca e la tecnologia spaziale dell’ESA nei Paesi Bassi, l’Estec, e hanno confermato che i progetti soddisfano tutti i requisiti necessari, consentendo così di procedere con la costruzione nei tempi previsti.

Questa nuova generazione di satelliti Galileo promette di portare la precisione del sistema a nuovi livelli senza precedenti. I satelliti utilizzeranno un sistema di propulsione elettrico avanzato, ospiteranno antenne di navigazione più potenti e avranno la capacità di comunicare tra loro. La flotta sarà composta da due diverse famiglie di satelliti, sviluppate contemporaneamente da Thales Alenia Space (Thales 67%, Leonardo 33%) e da Airbus Defence and Space.

Miguel Manteiga, responsabile del programma Galileo presso l’ESA, ha commentato: “È straordinario vedere come l’industria europea possa rispondere con una progettazione all’avanguardia, di fronte ai requisiti più rigorosi nella storia dei sistemi satellitari. Non vediamo l’ora di accelerare la produzione e avviare le campagne di test di compatibilità”.

Attualmente, Galileo è il sistema di navigazione satellitare più preciso al mondo, servendo oltre 4 miliardi di utenti di smartphone globalmente e supportando settori come quello ferroviario, marittimo, agricolo, finanziario e di salvataggio. La costellazione attuale conta 30 satelliti di prima generazione, con altri 8 pronti per essere lanciati: 2 a settembre di quest’anno e altri 6 a partire dal 2025. Si prevede che la seconda generazione entri in servizio entro la fine del 2030.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it