Connect with us

Cronaca

Trento | Scoperto dispositivo per alterare limitatori di velocità dei camion

 ‣ adn24 trento | scoperto dispositivo per alterare limitatori di velocità dei camion

La polizia locale di Trento ha recentemente fatto una scoperta significativa: un sofisticato dispositivo elettronico capace di manipolare il funzionamento del limitatore di velocità dei camion.

Questo apparecchio, distribuito in tutta Europa e facilmente acquistabile via posta, solleva interrogativi su quale sia il suo scopo. Una volta installato, consente al conducente di guidare il veicolo a una velocità di 130 chilometri all’ora, ben al di sopra dei limiti legali per gli autocarri, che non possono superare i 90 chilometri orari.

Il vicesovrintendente Alessandro Zampedri, un esperto nella lotta contro le frodi di questo tipo, ha notato che il dispositivo impedisce al sistema di limitazione della velocità di intervenire sulla centralina motore. Di conseguenza, quando il veicolo supera la velocità massima consentita, il motore non riceve il segnale di rallentamento, consentendo al veicolo di raggiungere velocità pericolose.

L’installazione di questo dispositivo può comportare multe fino a quasi 8.000 euro e la revoca della patente. La scoperta di questo nuovo strumento solleva preoccupazioni significative per la sicurezza stradale e sottolinea la necessità di adottare misure rigorose per contrastare tale tipo di frode.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it