Connect with us

Liguria

Ventimiglia (IM) Ha preso servizio oggi il “Vigilante Ambientale Intemelio”

 ‣ adn24 ventimiglia (im) ha preso servizio oggi il “vigilante ambientale intemelio”

A Ventimiglia ha preso servizio il “Vigilante Ambientale Intemelio”, due volontari si occupano di controllare il rispetto delle norme a proposito di deiezioni canine, smaltimento dei rifiuti e decoro pubblico. I vigilanti ambientali intemeli, opereranno due ore la mattina presto e un’ora la sera tardi, negli orari in cui polizia locale non può adempiere al servizio e, essendo una sperimentazione, gli orari potranno essere modificati in base alle esigenze. Si sposteranno a piedi, in divisa e in borghese, e sfrutteranno nel loro operato l’installazione prossima di un ulteriore sistema di video-sorveglianza, composto da minimo 85 unità e attivo ininterrottamente. «E’ il primo giorno di servizio di questa nuova figura, dedita al decoro urbano, rispetto delle norme e dell’igiene pubblica. Quando abbiamo iniziato il nostro mandato, abbiamo visto che il controllo per quel che riguarda le deiezioni canine era un’attività svolta in maniera occasionale, insufficiente per città che vuole essere pulita e che vede nel decoro urbano un’immagine di rilancio turistico – spiega il sindaco della città frontaliera, Flavio Di Muro – C’è ancora molto lavoro da fare su questo tema, con problemi difficili ereditati dal passato, però abbiamo già visto ottimi dati, siamo la città che sta crescendo di più a livello turistico nell’intera provincia». Dopo le guardie armate al cimitero, la presenza dell’esercito, i presidi fissi e mobili, l’integrazione di 1/3 del corpo di polizia locale, la dotazione di taser per gli agenti, l’Amministrazione ha raggiunto un altro obiettivo per migliorare la qualità della vita in città. L’attenzione dei vigilantes non è rivolta esclusivamente ai proprietari di animali che non rispettano l’ambiente: l’Amministrazione svela che a breve verranno definite anche di nuove aree cani nei parchi e nelle spiagge. «Il Vigilante Ambientale Intemelio è una figura inedita per il nostro Comune: Ventimiglia ha deciso di agire sul territorio e non per fare cassa. Il nostro intento è quello di contrastare l’abusivismo nello smaltimento dei rifiuti, ma anche controllare le deiezioni canine per avere una città pulita», precisa l’assessore alle Politiche Ambientali, Milena Raco. Le multe comunque sono salate: 166,67 euro per le deiezioni canine non raccolte o non sciacquate con apposita bottiglietta. Anche l’assenza del kit, composto da sacchi e bottiglia, comporterà la multa; 300 euro per i conferimenti errati o i rifiuti fuori dai bidoni; 300 euro per le sigarette gettate per terra. Nel caso di un cittadino che si rifiuterà di dare le generalità il vigilante sarà autorizzato a chiamare le forze dell’ordine e, in caso di impossibilità per gli agenti a raggiungere l’area, potranno rivolgersi al 112.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it