Connect with us

Cronaca

Catania | Minaccia una persona con pistola alla testa, arrestato 23enne

 ‣ adn24 catania | minaccia una persona con pistola alla testa, arrestato 23enne

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di piazza Dante hanno arrestato un 23enne di Catania, già noto alle forze dell’ordine per reati precedenti, con l’accusa di detenzione e porto di arma clandestina, ricettazione e minaccia aggravata.

L’arresto è avvenuto in seguito a un’indagine avviata dalla denuncia di un 20enne, coinvolto in un incidente stradale lungo il lungomare di Catania, il quale ha riferito di essere stato minacciato con una pistola dall’arrestato.

Secondo la ricostruzione dei fatti, il 20enne, a bordo della sua vettura con due amici, è entrato in collisione con uno scooter che trasportava tre persone prive di casco. Dopo l’incidente, mentre il giovane si stava avvicinando per prestare soccorso ai feriti, sarebbe stato attaccato dal conducente dello scooter, il quale avrebbe tentato di strangolarlo per fermarlo.

A questo punto, un altro individuo del gruppo dello scooter sarebbe intervenuto, puntando una pistola alla testa del 20enne e costringendolo a mostrare i documenti e a fornire il suo numero di cellulare. La vittima sarebbe stata anche accusata di aver provocato l’incidente e costretta a pagare i danni. Il giovane armato avrebbe quindi minacciato il 20enne di recarsi in un bar sul lungomare a mezzogiorno per “risolvere la questione”.

Spaventato, il 20enne ha deciso di rivolgersi ai carabinieri per denunciare l’accaduto, fornendo una dettagliata descrizione dell’aggressore armato. In un’ora i carabinieri hanno identificato il 23enne e perquisito la sua abitazione, rinvenendo la pistola utilizzata nella minaccia: una semiautomatica con matricola abrasa, completa di caricatore e due proiettili.

Dinanzi alla gravità dei reati contestati, il 23enne è stato arrestato e condotto in carcere.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it