Connect with us

Calabria

Vibo Valentia | Giudizio immediato per un 52enne accusato di aver molestato una donna per mesi

 ‣ adn24 vibo valentia | giudizio immediato per un 52enne accusato di aver molestato una donna per mesi

Un uomo, 52 anni, S.M, di Serra San Bruno, è stato accusato di stalking dopo aver molestato e minacciato una donna di cui si era invaghito. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Vibo Valentia ha ordinato un giudizio immediato nei suoi confronti. Attualmente sotto arresti domiciliari, è accusato di aver ripetutamente importunato una donna conosciuta durante una cena, inviandole numerosi messaggi WhatsApp, chiedendole denaro e minacciandola di divulgare informazioni su una presunta relazione mai esistita.

L’uomo avrebbe anche contattato gli amici della donna, chiedendo loro di non frequentarla, e avrebbe richiesto l’invio di fotografie per controllare le sue attività e compagnie. Le minacce, inviate tramite messaggi WhatsApp, sarebbero continuate fino al marzo scorso.

Dopo che la donna si è rivolta ai carabinieri, che hanno avviato un’indagine e inviato una segnalazione alla Procura di Vibo Valentia, il pm Maria Barnabei ha richiesto e ottenuto il giudizio immediato per l’indagato.

Il processo davanti al Tribunale di Vibo Valentia è programmato per l’11 luglio prossimo.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it