Connect with us

Campania

Aversa | Torna il problema sicurezza nei pressi dell’ospedale: 7 auto vandalizzate

 ‣ adn24 aversa | torna il problema sicurezza nei pressi dell'ospedale: 7 auto vandalizzate

Il problema della sicurezza nei dintorni dell’ospedale Moscati di Aversa è tornato all’attenzione, con sette auto vandalizzate e oggetti rubati nei giorni scorsi in via Gramsci.

“È urgente un cambiamento sulla sicurezza ad Aversa. Nonostante la presenza della pattuglia di pubblica sicurezza vicino al pronto soccorso da febbraio di quest’anno,” dichiara il candidato sindaco della coalizione di centro destra, Antonio Farinaro, “alcuni delinquenti hanno vandalizzato diverse auto parcheggiate nelle vicinanze dell’ospedale, rubando anche oggetti al loro interno. Alcune persone, dopo aver visitato il pronto soccorso, hanno fatto questa sgradevole scoperta al loro ritorno. Il fatto che la presenza degli agenti di pubblica sicurezza a pochi metri di distanza non abbia dissuaso i criminali dimostra quanto siano audaci.”

“La questione della sicurezza coinvolge anche le responsabilità della politica cittadina. Se la sicurezza pubblica è compito delle forze di polizia, l’amministrazione comunale deve impegnarsi per creare condizioni sociali che permettano un’azione più efficace delle forze dell’ordine,” spiega Farinaro. “Ritengo che il sistema di videosorveglianza debba essere potenziato e migliorato, utilizzando la tecnologia più avanzata per monitorare le strade di Aversa. Inoltre, l’illuminazione pubblica deve essere garantita in modo adeguato in tutta la città.

Le telecamere per leggere le targhe, progettate qualche anno fa per essere installate vicino a due scuole ad Aversa nord, dovrebbero essere posizionate anche in altre zone critiche della città, come quella intorno all’ospedale cittadino. Se gli abitanti di Aversa mi sceglieranno come loro sindaco, questo sarà uno dei primi problemi su cui mi impegnerò con l’amministrazione comunale,” conclude il candidato.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it