Connect with us

Cronaca

Bologna | Arrestata la banda che rubava orologi di lusso: 1 dei 3 sfoggiava sui social la refurtiva

 ‣ adn24 bologna | arrestata la banda che rubava orologi di lusso: 1 dei 3 sfoggiava sui social la refurtiva

I carabinieri di Bologna hanno effettuato l’arresto di tre individui, di età compresa tra i 19 e i 24 anni, tutti di origine straniera, con l’accusa di rapina aggravata e lesioni personali. L’episodio risale al 3 agosto scorso, quando i tre giovani hanno commesso una rapina ai danni di un magistrato in pensione, sottraendogli un orologio di lusso che l’uomo indossava al polso.

Dopo aver pranzato in un ristorante del centro, un uomo è stato aggredito e derubato da tre giovani, uno dei quali è fuggito a bordo di un’auto. Nonostante le ferite, l’uomo anziano è rimasto cosciente e ha chiamato il numero di emergenza 112 per chiedere aiuto. Poco dopo, è stato soccorso dai carabinieri e dai paramedici del servizio sanitario 118, che lo hanno curato.

Le forze dell’ordine hanno quindi avviato le indagini, riuscendo a identificare i tre giovani responsabili dell’aggressione. Durante l’analisi dei profili sui social network di uno dei ragazzi, un ventiquattrenne, i carabinieri hanno trovato un video in cui egli si vantava dei suoi orologi di lusso. Invece, il diciannovenne è ritenuto plausibilmente colpevole di un’altra rapina avvenuta il 28 settembre a Calderino, in cui aveva tentato di rubare l’orologio a un automobilista senza successo. Anche in quel caso, la vittima era stata aggredita e curata dal servizio sanitario 118.

Il ventiquattrenne e il diciannovenne, entrambi con precedenti penali per reati contro il patrimonio, sono stati arrestati e condotti in carcere. Il ventunenne, invece, che non ha precedenti penali, è ancora ricercato.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it