Connect with us

Cronaca

Brescia | A giudizio Il pasticcere che palpava le commesse

 ‣ adn24 brescia | a giudizio il pasticcere che palpava le commesse

Un pasticcere di Brescia è sotto processo per molestie sessuali, ma respinge tutte le accuse. Proprietario di un locale in Valtrompia, è stato denunciato da alcune ex dipendenti, tutte già ascoltate giovedì 11 aprile in tribunale a Brescia. La prima denunciante, 29enne, afferma di essere stata molestata circa un anno fa e ha segnalato l’episodio ai carabinieri agli inizi del 2023. Ha raccontato di avances e palpeggiamenti al seno e al sedere, incluso un incidente con una macchia di caffè sulla maglietta, oltre a messaggi e inviti osceni a casa.

Almeno altre due ex dipendenti avrebbero confermato le molestie, tra cui una minorenne all’epoca dei fatti. Il pasticcere, 44 anni, nega ogni accusa, affermando che si trattava solo di “scherzi”. Sulla questione dei messaggi osceni, sostiene che il cellulare era accessibile a chiunque nel laboratorio, sostenendo che potrebbero essere stati scritti da chiunque.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it