Connect with us

Liguria

In Liguria aumentano i giovani che donano il sangue

 ‣ adn24 in liguria aumentano i giovani che donano il sangue

Aumentano del 15% i giovani, e cresce anche il numero delle persone che hanno donato il sangue per la prima volta, permettendo alla Liguria di mantenere una sostanziale stabilità nella raccolta di sangue con un incremento del 4,7% del plasma. È quanto emerge dal consuntivo della raccolta di sangue e plasma in Liguria, coordinata dal Centro Regionale Sangue, presentato nel corso del punto stampa sanità che si è tenuto nella sala trasparenza.

 “I dati del 2023 – spiega la responsabile del Centro Regionale Sangue e coordinatrice Dipartimento interaziendale Medicina Trasfusionale Vanessa Agostini – sono buoni: abbiamo confermato l’autosufficienza della Liguria e non abbiamo avuto situazioni di carenza nel corso dell’estate: in particolare la raccolta di sangue e plasma è andata bene nei primi mesi estivi e sicuramente la campagna che ha raggiunto quasi il milione e mezzo di visualizzazioni sui canali social di Regione Liguria ci ha aiutato. Altro trend positivo è quello relativo ai giovani che si sono avvicinati alla donazione e quello di chi è venuto a donare per la prima volta, ma dobbiamo lavorare ancora per non perderli, perché molti dopo la prima donazione si allontanano”. 

Dati confortanti, quindi, che devono comunque essere rafforzati. “Occorre proseguire in questa direzione e rilanciare appelli, in particolare per i prossimi periodi di festività – prosegue Agostini – come quello dei ponti di aprile. Oltre a sangue e plasma, è importante incrementare la raccolta di piastrine che servono per tutti i pazienti ematologici e per i pazienti che assumono farmaci anti aggreganti”

Advertisement

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960