Connect with us

Cronaca

Termoli (CB) | Ha un infarto mentre guida il treno: prima di morire, da eroe, riesce a salvare tutti i passeggeri

 ‣ adn24 termoli (cb) | ha un infarto mentre guida il treno: prima di morire, da eroe, riesce a salvare tutti i passeggeri

Martedì 26 marzo, un macchinista di 61 anni, originario di Foggia ma residente a Termoli, è morto improvvisamente a causa di un malore mentre guidava il treno regionale che collega Pescara a Sulmona (L’Aquila). Antonio D’Acci, esperto macchinista di Trenitalia con quasi 40 anni di servizio, dal 1986 per l’esattezza, è riuscito a mettere in salvo tutti i passeggeri prima che il suo cuore smettesse di battere. Ha fermato tempestivamente il treno in aperta campagna, presso Manoppello (Pescara). Al momento dell’incidente, a bordo del treno regionale 4193, vi erano 87 passeggeri.

Il capotreno e il personale di bordo sono stati i primi a intervenire per prestare soccorso a D’Acci. Successivamente sono arrivati i soccorritori del 118, ma ogni tentativo di rianimazione è stato vano. Si presume che D’Acci sia deceduto a causa di un infarto. I carabinieri della compagnia di Penne e i vigili del fuoco sono intervenuti sul luogo dell’incidente per i necessari rilievi. Sulle pagine Facebook dei parenti e dei colleghi di D’Acci si sono manifestati numerosi messaggi di cordoglio. L’uomo si trovava alle porte della pensione al momento della tragedia.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960