Connect with us

Cronaca

Roma | Barricato in casa dei genitori incendia lenzuolo, apre il gas e minaccia di far esplodere tutto

 ‣ adn24 roma | barricato in casa dei genitori incendia lenzuolo, apre il gas e minaccia di far esplodere tutto

“Farò esplodere tutto”: sono state queste le minacce urlate da un uomo di 42 anni ai suoi genitori dopo aver appiccato un incendio in casa e aver aperto il gas. L’incidente è avvenuto a Serpentara all’alba dello scorso venerdì.

L’uomo ha minacciato di morte i genitori perché non gli hanno fornito i soldi per acquistare droga. Successivamente, ha tentato di incendiare l’abitazione di via Camillo Pilotto mettendo fuoco a un lenzuolo e afferrando un coltello con cui ha attaccato la madre e il padre. Durante il litigio, ha anche lasciato aperto il gas del piano cottura.

Gli agenti del III distretto Fidene-Serpentara sono intervenuti prontamente e hanno disarmato e bloccato l’uomo, evitando il peggio. I due genitori, lievemente feriti, sono stati medicati sul posto dal personale del 118. Il figlio violento è stato arrestato per maltrattamenti ed estorsione ai danni dei genitori. Dopo gli accertamenti, è stato condotto all’ospedale Sant’Andrea per una valutazione psichiatrica, prima di essere trasferito presso la casa circondariale di Regina Coeli a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960