Connect with us

Cronaca

Cormano (MI) | Ragazzino 15enne accoltellato in testa e al torace da un coetaneo

 ‣ adn24 cormano (mi) | ragazzino 15enne accoltellato in testa e al torace da un coetaneo

Coltellate al torace e alla testa, senza alcuna pietà né senso, si è consumata una violenta aggressione, scaturita da una lite tra giovani incensurati, definita dai carabinieri come originata da “futili motivi”. La vittima, un ragazzo di 15 anni, è stato gravemente ferito da un coetaneo, armato di coltello, con la complicità di un amico diciottenne, che ha assistito impotente alla scena. Entrambi sono stati arrestati con l’accusa di tentato omicidio in concorso.

L’atroce episodio di violenza, che evoca parzialmente quanto accaduto a Salò (Brescia) tra due studentesse, si è verificato venerdì sera a Cormano (Milano), precisamente in via Colombo, dove i carabinieri della Compagnia Sesto San Giovanni sono intervenuti insieme al personale medico. Il giovane ferito, di nazionalità italiana, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Niguarda, dove è stato ricoverato in prognosi riservata a causa delle gravi ferite, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

Le indagini serrate dei carabinieri hanno permesso di ricostruire gli eventi. Sembrerebbe che tutto sia iniziato con una semplice lite in strada, che è poi degenerata in una colluttazione e infine nell’accoltellamento, perpetrato con il coltello del diciottenne e utilizzato dal suo amico più giovane. Entrambi di origine marocchina. Successivamente, i due aggressori sono fuggiti.

I fermati, sottoposti a fermo di indiziato di delitto, sono stati trasferiti presso il carcere minorile Beccaria di Milano e San Vittore. Il coltello a serramanico è stato sequestrato dagli investigatori della Stazione di Cormano, che hanno diligentemente ricostruito i dettagli del tentato omicidio.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960