Connect with us

Cronaca

Campobasso | Condannato a 24 anni uomo che uccise l’ex fidanzata a coltellate

 ‣ adn24 campobasso | condannato a 24 anni uomo che uccise l'ex fidanzata a coltellate

Pietro Ialongo, 40 anni, residente a Cerro a Volturno (Isernia), è stato condannato a 24 anni di carcere per l’omicidio della sua ex fidanzata, Romina De Cesare, 36 anni, originaria di un paese molisano. Il delitto è avvenuto la notte tra il 2 e il 3 maggio 2022, nella loro abitazione condivisa a Frosinone, dove i due avevano vissuto insieme per alcuni mesi.

La sentenza è stata emessa dalla Corte d’Assise di Frosinone, che ha riconosciuto a Ialongo le aggravanti della coabitazione e degli atti persecutori. Il pm aveva richiesto una pena di 23 anni di reclusione e il riconoscimento delle attenuanti generiche.

L’avvocato della famiglia De Cesare ha commentato la decisione della Corte, sottolineando la conferma dell’impianto accusatorio e l’accoglimento delle attenuanti generiche richieste dalla Procura. Ha evidenziato la gravità del crimine, definito non passionale ma determinato dal desiderio di dominio dell’uomo sulla donna.

In aula erano presenti il padre e il fratello di Romina De Cesare, visibilmente commossi dalla sentenza di condanna. L’avvocato ha riportato le loro parole, sottolineando l’importanza di non essere indifferenti di fronte a casi di femminicidio e la necessità di agire per prevenire tali tragedie, poiché ogni vittima ha una storia individuale che merita rispetto e giustizia.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it