Connect with us

Attualità

OpenAI pronta a trasformare l’azienda da no profit a scopo di lucro

 ‣ adn24 openai pronta a trasformare l'azienda da no profit a scopo di lucro

Durante un incontro con alcuni azionisti, Sam Altman, amministratore delegato di OpenAI, ha annunciato che l’azienda potrebbe trasformarsi da no-profit a compagnia a scopo di lucro. La notizia, riportata dal sito The Information, è corroborata dalla recente nomina di Paul M. Nakasone, ex capo della National Security Agency (Nsa), nel consiglio di amministrazione.

Secondo The Information, la nuova struttura di OpenAI prevederebbe un consiglio di gestione affiancato a quello esistente, con l’obiettivo di aprirsi a varie opportunità di investimento, simile alla configurazione attuale di Anthropic, sostenuta da Amazon e xAI di Elon Musk. Le entrate annuali di OpenAI sono raddoppiate rispetto all’anno scorso, raggiungendo i 3,4 miliardi di dollari.

Nonostante le discussioni in corso sulla ristrutturazione, OpenAI ha dichiarato a Reuters di rimanere concentrata sulla creazione di un’intelligenza artificiale a beneficio di tutti, con l’organizzazione no-profit al centro della missione. Tuttavia, Elon Musk ha criticato OpenAI per il cambiamento di prospettiva dopo il significativo contributo economico ricevuto da Microsoft, temendo che la collaborazione possa portare allo sviluppo di un’IA proprietaria focalizzata sugli interessi economici piuttosto che su quelli dell’umanità.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it