Connect with us

Attualità

Sport | Coppe Europee in esclusiva su Sky: non ci saranno accordi con altri broadcaster

 ‣ adn24 sport | coppe europee in esclusiva su sky: non ci saranno accordi con altri broadcaster

Sky ha preso una decisione che potrebbe deludere milioni di tifosi e appassionati di calcio: i diritti televisivi per la Champions League, Europa League e Conference League saranno esclusivi della piattaforma Sky e Now a partire dalla prossima stagione. Questo significa che nessuna delle partite che coinvolgeranno le squadre italiane sarà trasmessa in chiaro, neanche su Tv8 o sulle reti Mediaset.

Una novità rispetto al passato è che non ci saranno sublicenze o accordi con altre reti: Sky ha acquisito i diritti in modo esclusivo e non farà eccezioni. Questa mossa segna un cambiamento rispetto al triennio precedente, quando l’Antitrust italiana aveva imposto a Sky di non acquisire esclusive per il web per tre anni.

Non sono disponibili cifre ufficiali sull’importo pagato da Sky per i diritti, ma si ipotizza un esborso superiore ai 600 milioni di euro. Con l’aumento del numero di squadre partecipanti e il mancato accesso alle partite in chiaro, ci si aspetta che la domanda di abbonamenti a Sky cresca ulteriormente.

Mediaset termina le sue tre stagioni di trasmissioni in chiaro su Canale 5, come stabilito dai diritti acquisiti dalla UEFA. Solo le semifinali e le finali di Champions League ed Europa League rimarranno trasmesse in chiaro, come previsto dal Tusma. Con l’antipirateria sempre più efficace, molti tifosi potrebbero essere spinti ad abbonarsi a Sky per godersi il calcio europeo in diretta.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it