Connect with us

Campania

Napoli | Ragazza uccisa mentre era su un kayak: notizie utili da videosorveglianza

 ‣ adn24 napoli | ragazza uccisa mentre era su un kayak: notizie utili da videosorveglianza

Le immagini dei sistemi di videosorveglianza della residenza presidenziale Villa Rosebery hanno fornito alcuni riscontri significativi, tuttavia non sufficienti per un’identificazione certa.

Gli investigatori della Procura di Napoli, insieme alla polizia giudiziaria (capitaneria di porto, polizia marittima e vigili del fuoco), stanno lavorando intensamente per fare chiarezza sul tragico incidente avvenuto in mare, che ha causato la morte della ricercatrice Cristina Frazzica, 31 anni, investita mentre si trovava su un kayak insieme a un amico avvocato nelle acque di Posillipo, a Napoli.

Sul corpo della giovane verrà eseguita un’autopsia, e è prevista anche un’analisi peritale sulla canoa colpita dall’imbarcazione. I genitori della vittima sono giunti dalla Lombardia a Napoli e hanno avuto un incontro con gli inquirenti.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it