Connect with us

Cronaca

Bologna | Arrestato 53enne per rapine a mano armata: trovato con denaro e armi

 ‣ adn24 bologna | arrestato 53enne per rapine a mano armata: trovato con denaro e armi

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Bologna hanno concluso con successo le loro indagini riguardo a una serie di rapine a mano armata perpetrati ai danni di alcuni negozi della zona. La recente cattura è avvenuta grazie all’arresto di un 53enne italiano, accusato di rapina e porto abusivo di armi.

L’uomo è stato individuato mentre tentava di fuggire in sella a una motocicletta dopo aver compiuto l’ultimo colpo, avvenuto giovedì 6 giugno presso un negozio Tigotà situato in via Corticella. Indossando un casco e armato di pistola, il rapinatore ha razziato la cassa prima di dileguarsi nel traffico cittadino.

Tuttavia, i Carabinieri sono riusciti a rintracciarlo nel Parco del Navile, dove si era nascosto. Qui è stato arrestato in possesso del denaro rubato. Durante le ricerche nel parco, è stata ritrovata anche l’arma utilizzata per compiere la rapina, una pistola ad aria compressa priva del tappo rosso e identica a quelle in dotazione alle Forze di Polizia, insieme al casco e alla motocicletta.

Le indagini proseguono al fine di accertare eventuali ulteriori responsabilità del 53enne in relazione ad altre rapine avvenute nei giorni precedenti. Tra queste, si ricorda quella del 3 giugno presso il Bimbo Store di via Larga, dove il malvivente è riuscito a portare via circa 500 euro.

Su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Bologna, l’uomo è stato rinchiuso presso il carcere della Dozza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre gli inquirenti continuano il loro lavoro per portare avanti l’inchiesta.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it