Connect with us

Cronaca

Terni | Arrestato giovane per violazione di divieto di avvicinamento e minacce ai suoi ex datori di lavoro

 ‣ adn24 terni | arrestato giovane per violazione di divieto di avvicinamento e minacce ai suoi ex datori di lavoro

Un giovane di 26 anni è stato arrestato a Terni per vari reati, inclusi la violazione del divieto di avvicinamento ai suoi ex datori di lavoro, minacce e il porto abusivo di oggetti pericolosi. Questo individuo aveva tormentato a lungo una coppia di ristoratori di origine cinese, i suoi ex datori di lavoro, tanto che avevano dovuto rivolgersi alla polizia alla fine dell’anno precedente per denunciarlo per atti persecutori e lesioni personali aggravate.

Dopo un’indagine, il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Terni aveva emesso un divieto di avvicinamento nei confronti delle vittime, ma il giovane aveva continuato a violarlo, continuando a perseguitarli. Già il mese precedente era stato arrestato per questo motivo e sottoposto all’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria, ma nemmeno questo aveva fermato il suo comportamento. Di recente, nel pomeriggio di una domenica, si era presentato nuovamente presso il ristorante gestito dalla coppia, cercando di aggredirli con un palo di legno mentre si rifugiavano in macchina.

Fortunatamente, le vittime hanno chiesto aiuto alle forze dell’ordine, che sono intervenute prontamente e hanno arrestato il giovane. Dopo una notte in cella, è comparso in tribunale a Terni per la convalida dell’arresto, dove il giudice ha deciso di mandarlo in custodia cautelare in carcere.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it