Connect with us

Cronaca

Beinasco (TO) | Condannato per violenza sessuale l’ex allenatore di Giulia Pairone

 ‣ adn24 beinasco (to) | condannato per violenza sessuale l'ex allenatore di giulia pairone

Questa mattina, Giulia Pairone, promessa del tennis torinese, ha ottenuto una sentenza importante nell’aula di tribunale. La giudice Stefania Cugge ha condannato l’ex allenatore di Pairone, Ivano Rolando, a 4 anni e sei mesi di carcere per violenza sessuale e maltrattamenti. L’ex giocatrice ha ricevuto anche un risarcimento di 20 mila euro.

I fatti risalgono al periodo tra il 2011 e il 2013, quando Pairone era minorenne e si trovava sulla rampa di lancio della sua carriera tennistica. Ha denunciato gli abusi fisici e psicologici subiti, assistita dalla sua avvocata Annalisa Baratto. L’accusa, rappresentata dalla pm Elena Parato, ha basato le sue richieste su prove schiaccianti, incluse video, messaggi e registrazioni audio tra Rolando e Pairone.

Pairone ha descritto il clima di controllo e coercizione imposto dall’ex allenatore, che includeva limitazioni sociali, commenti sessisti e abusi fisici durante i tornei all’estero. Dopo un percorso di psicoterapia e ispirata dal movimento Me Too negli Stati Uniti, Pairone ha deciso di raccontare la sua storia.

Rolando è stato anche interdetto dai pubblici uffici per cinque anni e per sempre da ogni incarico nelle scuole dove potrebbe entrare in contatto con minori. Gli avvocati della difesa hanno annunciato il ricorso in appello.

Pairone ha condiviso la notizia con i suoi amici all’estero tramite Instagram, concludendo così una lunga battaglia legale e aprendo un nuovo capitolo nella sua vita.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it