Connect with us

Cronaca

Calcioscommesse: Aperta indagine sul cartellino rosso a Bellomo in Ternana-Bari

 ‣ adn24 calcioscommesse: aperta indagine sul cartellino rosso a bellomo in ternana-bari

La procura federale della FIGC ha avviato un’indagine riguardo al cartellino rosso assegnato a Nicola Bellomo durante la partita di playout di Serie B tra Ternana e Bari. L’espulsione, avvenuta al 33′ del secondo tempo del match giocato il 23 maggio scorso, avrebbe generato un flusso anomalo di scommesse. In quella partita, i biancorossi erano già in vantaggio per 3-0 in casa degli umbri. Bellomo, che non era in campo, è stato espulso direttamente dalla panchina dopo un litigio con un raccattapalle.

Il procuratore federale Giuseppe Chinè indagherà con l’Agenzia delle Dogane e Monopoli per accertare la situazione. Secondo La Repubblica, in una ricevitoria di Bari, poche ore prima del fischio d’inizio, è stata giocata una serie di schedine da 50 euro che avrebbero potuto generare vincite sostanziose, dato che l’espulsione era quotata 24 volte la puntata, anche perché Bellomo non era tra i titolari annunciati.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it