Connect with us

Calabria

Villa San Giovanni (RC) – La mamma del neonato trovato morto è una 13enne

 ‣ adn24 villa san giovanni (rc) - la mamma del neonato trovato morto è una 13enne

La madre del neonato, la cui salma è stata trovata domenica scorsa con il cordone ombelicale ancora attaccato, all’interno di uno zaino abbandonato tra gli scogli a Villa San Giovanni, è stata rintracciata.

Si tratta di una tredicenne di nazionalità italiana, individuata presso l’abitazione dei genitori nella stessa località, dalle autorità competenti che stanno conducendo le indagini su incarico della Procura della Repubblica e della Procura per i minorenni. La ragazza è stata ricoverata in ospedale a causa di una setticemia, conseguenza del presunto parto avvenuto nel corso dello scorso fine settimana, le cui circostanze sono al centro delle indagini.

Al momento, gli investigatori mantengono riserbo sui dettagli della vicenda. Tuttavia, è emerso che il contesto familiare della tredicenne è particolarmente problematico. È prevista per oggi l’autopsia sul corpo del neonato, al fine di determinare se il bambino sia nato già morto o se il decesso sia avvenuto successivamente, e in quest’ultimo caso, quali siano state le cause. Le forze dell’ordine stanno lavorando per ricostruire l’intera dinamica degli eventi e individuare le eventuali responsabilità connesse al caso.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it