Connect with us

Abruzzo

L’Aquila | Muore in ospedale uno dei disabili coinvolti nell’Incidente del pulmino, due mesi dopo

 ‣ adn24 l'aquila | muore in ospedale uno dei disabili coinvolti nell'incidente del pulmino, due mesi dopo

È morto in ospedale due mesi dopo l’incidente coinvolgente un pulmino che è uscito di strada sulla statale 83 Marsicana.

Uno dei quattro disabili a bordo del pulmino dell’Anffas di Castel di Sangro, coinvolto nell’incidente dello scorso marzo, è deceduto nell’ospedale San Salvatore dell’Aquila, dove era stato ricoverato nel reparto di rianimazione con prognosi riservata.

L’incidente è avvenuto il pomeriggio del 28 marzo sulla strada statale 83 Marsicana, tra Alfedena e Villa Scontrone, quando il pulmino è uscito di strada e si è ribaltato sul prato. Le cinque persone ferite sono state tutte trasportate in ospedale.

La procura della Repubblica di Sulmona, che ha avviato un’inchiesta sull’incidente, intensificherà le accuse nei confronti della conducente del pulmino, passando da lesioni a omicidio stradale.

È prevista un’autopsia per determinare se la morte sia stata causata dalle conseguenze dell’incidente.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it