Connect with us

Calabria

Ponte sullo Stretto | Costi e benefici: le stime presentate dagli esperti

 ‣ adn24 ponte sullo stretto | costi e benefici: le stime presentate dagli esperti

Nella commissione consiliare a Messina, incaricata di valutare ogni aspetto del progetto per il collegamento stabile, sono stati analizzati i costi e i benefici del Ponte, sia in termini di mobilità che economici. Due esperti, incaricati dalla società “Stretto di Messina”, hanno esaminato lo studio sul traffico e l’analisi costi-benefici nell’ottica di aggiornare il documento finale.

Il professore Agostino Nuzzolo, dell’Università di Tor Vergata, ha esaminato i flussi di traffico nello Stretto, con e senza il Ponte. Ha notato un aumento del 21% nella domanda totale di passeggeri dalla Sicilia al resto d’Italia tra il 2011 e il 2022. Sebbene l’aereo rimanga la scelta principale, il traghettamento nello Stretto è cresciuto dal 22,9% al 31,9%, a scapito della ferrovia, che ha perso 8 punti percentuali. Anche per le merci si registra un aumento del 24,2% nello stesso periodo.

L’analisi si è concentrata anche sui tempi di attraversamento dello Stretto in treno. Attualmente, ci vogliono in media due ore per i passeggeri (tre per le merci), ma con le nuove tecnologie previste per il 2032, senza il Ponte, si potrebbe ridurre a un’ora e cinquanta minuti. Con il Ponte, il tempo di attraversamento si ridurrebbe ulteriormente a 15 minuti.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, il futuro sistema metropolitano dello Stretto collegherebbe Reggio Centro a Messina Centro in 45 minuti, mantenendo tempi simili agli attuali ma con una maggiore accessibilità rispetto all’aliscafo. Da Reggio Gallico a Messina Torre Faro si risparmierebbero invece 76 minuti rispetto agli attuali 138.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it