Connect with us

Cronaca

Merano (BZ) | Latitante si nascondeva in centro: scovato dalla polizia

 ‣ adn24 merano (bz) | latitante si nascondeva in centro: scovato dalla polizia

Nella giornata di ieri, la polizia ha arrestato nel centro di Merano un uomo colombiano di 33 anni, dopo mesi di latitanza. Quest’uomo era oggetto di un mandato di cattura per una condanna definitiva a cinque anni e nove mesi di reclusione per traffico di droga e altri reati, e era scomparso alla fine del 2023.

Quest’uomo era già conosciuto dalle autorità per reati pregressi di varia natura. Nel 2018, era stato coinvolto in una rissa nella piazza centrale di Merano, piazza Teatro. Gli investigatori della sezione anticrimine della polizia di Merano, grazie a informazioni specifiche, hanno intensificato le ricerche, monitorando l’area vicino alla sua precedente residenza. L’operazione è stata coronata dal successo quando, all’alba di ieri, il 33enne è stato avvistato mentre rientrava nella sua abitazione sotto sorveglianza. Gli agenti lo hanno fermato e impedito una nuova fuga.

Dopo l’arresto, l’uomo colombiano è stato trasferito nel carcere di Bolzano. Considerando la sua latitanza e i precedenti penali, il questore di Bolzano, Paolo Sartori, ha revocato il suo permesso di soggiorno.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it