Connect with us

Cronaca

Bari | Morti sul lavoro: flashmob con mille bare

 ‣ adn24 bari | morti sul lavoro: flashmob con mille bare

A Bari, Ivana Veronese, segretaria nazionale confederale della Uil, ha ribadito l’impegno della campagna “Zero Morti” durante un flashmob in piazza Libertà, chiamato “Mille Bare”, per commemorare i lavoratori deceduti sul lavoro lo scorso anno in Puglia. Veronese ha sottolineato che questa non è una semplice campagna pubblicitaria, ma una battaglia quotidiana per garantire la sicurezza sul lavoro.

La Uil ha evidenziato che fin dall’inizio dell’anno ci sono stati 19 decessi in Puglia e 96 nel 2023, collocando la regione al secondo posto nazionale dopo la Lombardia e a pari merito con Emilia Romagna e Campania, ma con una maggiore incidenza. La provincia più colpita è Brindisi con sei decessi, seguita da Lecce e Bari (quattro), Foggia e Bat (due) e Taranto (uno), secondo i dati Inail che registrano anche più di duemila denunce di infortunio al mese.

Veronese ha ribadito l’impegno del sindacato nel portare avanti questa causa, annunciando che le bare saranno portate anche in altre città. Ha anche evidenziato il dramma che coinvolge le famiglie dei lavoratori colpiti da infortuni, sottolineando la necessità di aumentare i controlli nei luoghi di lavoro, escludere dalle gare pubbliche le aziende che non rispettano gli standard di sicurezza e istituire una procura speciale per gli infortuni sul lavoro.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it