Connect with us

Cronaca

Aosta | Donna trovata morta, potrebbe trattarsi di una challenge TikTok durante una caccia ai fantasmi

 ‣ adn24 aosta | donna trovata morta, potrebbe trattarsi di una challenge tiktok durante una caccia ai fantasmi

Il 21enne sospettato dell’omicidio della 22enne francese, trovata morta in una ex chiesetta nei boschi vicino ad Aosta, è stato arrestato a Lione, mentre emergono teorie inquietanti per spiegare il motivo del delitto. Secondo quanto riportato dalla CNN, gli investigatori stanno esplorando diverse possibilità, tra cui l’ipotesi di una challenge su TikTok, popolare tra i giovani francesi, che coinvolge una caccia ai fantasmi. Tuttavia, tra i possibili motivi non vengono esclusi l’omicidio consensuale per un presunto sacrificio o uno scherzo social nella chiesa dismessa che ha poi avuto tragiche conseguenze. Fonti vicine all’indagine citate dalla CNN sostengono che la 22enne Auriane Nathalie Laisne e un ragazzo, potenzialmente il presunto assassino Teima Sohaib, sono stati avvistati nei boschi di La Salle vestiti come vampiri, mentre testimoni li hanno descritti con sembianze pallide, emaciate e da zombie.

Sull’ipotesi della challenge TikTok legata alla caccia ai fantasmi, gli inquirenti avevano precedentemente confermato che una delle possibilità riguardava la pratica dell’Urbex. Si tratta di un’attività di esplorazione che coinvolge l’avventurarsi in edifici abbandonati e in rovina, inclusa la ricerca di presunti fenomeni paranormali. Tuttavia, ciò che effettivamente è accaduto nei boschi di La Salle rimane un mistero, destinato a essere risolto solo dopo l’interrogatorio del sospettato omicida.

Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it