Connect with us

Cronaca

Reggio Emilia | Offese e violenze alla compagna per oltre due anni

 ‣ adn24 reggio emilia | offese e violenze alla compagna per oltre due anni

Un uomo di 48 anni è stato colpito da una misura cautelare emessa dai carabinieri di Fabbrico, nella Bassa reggiana, a seguito delle accuse di aver insultato, minacciato e maltrattato la compagna per oltre due anni mentre era in stato di ubriachezza cronica. La misura cautelare, applicata su richiesta della procura di Reggio Emilia e emessa dal Tribunale locale, impone all’uomo il divieto di avvicinamento alla donna, con l’obbligo di stare lontano dalla sua abitazione e dai luoghi da lei frequentati, senza potersi avvicinare.

La donna ha reso una deposizione sofferta davanti ai militari, raccontando tutte le violenze subite. Dalle indagini è emerso che gli abusi sono iniziati circa due anni fa, aggravati dall’abuso di alcol da parte dell’uomo.

L’uomo avrebbe minacciato, insultato e offeso la compagna in più occasioni, utilizzando epiteti denigratori come “fallita”, “pazza”, “morta di fame…”, e arrivando anche a colpirla con schiaffi. Il culmine degli abusi sarebbe avvenuto l’8 febbraio scorso, quando l’uomo avrebbe picchiato violentemente la donna allo zigomo con un potente schiaffo.

In seguito alle indagini condotte, è stata applicata la misura cautelare per proteggere la vittima dalle continue violenze subite.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960