Connect with us

Cronaca

Cagliari | 32enne detenuto in carcere si toglie la vita

 ‣ adn24 cagliari | 32enne detenuto in carcere si toglie la vita

La scorsa notte, un detenuto di 32 anni, appena arrivato nel carcere di Uta (Cagliari) pochi giorni prima, si è tolto la vita. Questo tragico evento segue di pochi giorni la morte di un altro detenuto di 52 anni a Bancali (Sassari), anch’egli suicida.

La notizia è stata resa nota dalla garante per i detenuti della Sardegna, Irene Testa, insieme ai sindacati di polizia penitenziaria UilPa e Sappe. Il detenuto si sarebbe impiccato all’interno della sua cella, segnando così un ulteriore grave episodio all’interno delle carceri sarde.

Irene Testa ha espresso profondo sgomento e senso di impotenza di fronte alla crescente serie di suicidi nelle carceri, denunciando l’indifferenza delle istituzioni e richiamando la necessità di una civiltà del diritto.

Gennarino De Fazio, segretario della Uilpa, ha sottolineato l’urgente bisogno di interventi immediati per affrontare l’emergenza senza precedenti, mentre Donato Capece, segretario generale del Sappe, ha proposto un nuovo sistema penitenziario articolato su tre livelli, con un’attenzione particolare alla sicurezza e al contenimento.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960