Connect with us

Cronaca

Catania | Finta badante truffa coppia di anziani: rubati soldi e gioielli

 ‣ adn24 catania | finta badante truffa coppia di anziani: rubati soldi e gioielli

Agenti del commissariato di Borgo Ognina, a Catania, hanno condotto un’indagine su un 38enne accusato di furto in abitazione, commesso il 6 aprile 2023 ai danni di una coppia di anziani coniugi residenti in via Canfora. Le indagini sono scaturite dalla denuncia presentata dalle vittime, le quali hanno riferito di essere state ingannate e derubate in casa. Spiegano di aver ricevuto la visita di una donna, la quale si è presentata come la badante degli inquilini del piano di sopra e ha chiesto di poter recuperare un mazzo di chiavi caduto sul loro balcone.

Credendo alla storia della donna, i coniugi l’hanno fatta entrare nell’appartamento per consentirle il recupero delle chiavi, lasciando la porta d’ingresso aperta. Dopo averla accompagnata fuori, si sono resi conto di essere stati raggirati e derubati di argenteria, gioielli e 5 mila euro in contanti.

L’indagine condotta dalla polizia si è avvalsa dell’analisi dei sistemi di videosorveglianza nella zona, permettendo di ricostruire il modus operandi del gruppo criminale. Le immagini hanno mostrato che le donne coinvolte erano due: una si fingeva badante, mentre l’altra rimaneva nascosta sul pianerottolo, pronta ad entrare ed a rubare. Le due donne sono state riprese mentre uscivano dal condominio in cui avevano commesso il furto. Un uomo le ha poi accompagnate in auto sul posto e le ha attese durante il colpo. Grazie all’identificazione del veicolo, gli investigatori sono riusciti a individuare il 38enne, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. Le indagini per identificare le due donne sono ancora in corso.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960