Connect with us

Campania

Napoli | Furti su auto e ricettazione, banda sgominata dalla Polizia

 ‣ adn24 napoli | furti su auto e ricettazione, banda sgominata dalla polizia

Dieci persone sono state coinvolte in un’operazione della Polizia di Stato, in seguito a un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal gip di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli. Le accuse riguardano il presunto coinvolgimento in un’associazione a delinquere finalizzata al compimento di furti aggravati e ricettazione.

Le indagini hanno avuto origine dall’arresto, avvenuto il 27 aprile 2020, di quattro individui di etnia rom, ritenuti responsabili della morte dell’agente scelto della Polizia di Stato Pasquale Apicella, avvenuta durante un inseguimento in cui l’agente è entrato in collisione con un’autovettura rubata. Successivamente, le indagini condotte dalla Squadra Mobile di Napoli e dal compartimento della Polizia stradale hanno portato alla ricostruzione di un sodalizio criminale, principalmente composto da persone di etnia rom residenti nel campo nomadi “Ponte Riccio” a Giugliano in Campania.

I membri dell’organizzazione erano coinvolti in furti commessi su auto parcheggiate presso centri commerciali e stazioni di servizio nelle province di Napoli e Caserta. Le indagini hanno rivelato una suddivisione rigorosa dei compiti tra i membri del gruppo: alcuni erano responsabili dei furti, altri si occupavano dei sopralluoghi nelle zone target, altri ancora procuravano i veicoli da utilizzare per le azioni criminali e alcuni gestivano le attività di ricettazione successivamente ai furti.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960