Connect with us

Liguria

La Spezia|Potenziata la vigilanza nelle Cinqueterre

 ‣ adn24 la spezia|potenziata la vigilanza nelle cinqueterre

In vista delle festività legate alla Pasqua il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è svolto oggi in prefettura alla Spezia, presieduto dal prefetto Maria Luisa Inversini, al quale hanno partecipato, oltre ai vertici delle forze di polizia, anche i sindaci di Monterosso al Mare e Vernazza, i rappresentanti dei Comuni della Spezia e di Riomaggiore, del Parco Nazionale delle Cinque Terre, di Rfi e Trenitalia, ha fatto il punto sulle misure da adottare per garantire la sicurezza nelle stazioni ferroviarie delle Cinque Terre, servite da 99 treni al giorno durante l’alta stagione.
Le maggiori migliorie riguardano Vernazza, dove è stata ampliata la superficie della stazione e da Pasqua sarà operativa anche la seconda scala. A Monterosso al Mare i lavori saranno ultimati a breve con la messa in uso dell’ascensore di accesso al binario 3.

Rfi ha garantito che tutta la cartellonistica è stata revisionata e che durante l’inverno sono state effettuate tutte le manutenzioni necessarie.

Sotto il profilo della sicurezza, sono stati intensificati i servizi di vigilanza nelle stazioni e bordo dei treni da parte della Polfer. Alla stazione della Spezia saranno presenti tre guardie giurate fino a ottobre, mentre nelle stazioni ferroviarie delle Cinque Terre, compresa Levanto, saranno in servizio una ventina di operatori tecnici specializzati.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960