Connect with us

Attualità

Vibo Valentia | Rissa in campo dopo espulsione giocatore A.S.D. Paravati: Daspo a 7 calciatori

 ‣ adn24 vibo valentia | rissa in campo dopo espulsione giocatore a.s.d. paravati: daspo a 7 calciatori


Il Questore di Vibo Valentia ha preso azioni concrete per contrastare le violenze durante eventi sportivi, emettendo 7 Divieti di Accedere a Manifestazioni Sportive (D.A.spo.). Queste misure sono scaturite dagli eventi avvenuti durante il secondo tempo della partita “A.S.D. Paravati – A.S.D. Accademy Costa Degli Dei” del 17 febbraio al Francica (VV), valida per il campionato Allievi Under 17.

Dopo l’espulsione di un giocatore della A.S.D. Paravati da parte dell’arbitro, si è verificata una contestazione accesa da parte dei giocatori, culminata in proteste violente e minacce dirette all’arbitro. Questo ha reso necessaria la sospensione definitiva della partita per garantire la sicurezza fisica dell’arbitro. Grazie all’intervento delle forze dell’ordine, che hanno impedito conseguenze più gravi, l’arbitro è riuscito a raggiungere gli spogliatoi nonostante schiaffi, lanci di bottigliette, insulti e minacce. La polizia ha identificato i sette giocatori della società Vigor Paravati coinvolti negli atti violenti e, dopo un’istruttoria condotta dalla Divisione Anticrimine, è stata presa la decisione di emettere il divieto di partecipazione a eventi sportivi per due anni.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960