Connect with us

Calabria

Germania | Arrestato latitante reggino, condannato per violenza sessuale su minore

 ‣ adn24 germania | arrestato latitante reggino, condannato per violenza sessuale su minore


Su segnalazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, la polizia tedesca ha individuato e arrestato due giorni fa un uomo di 30 anni, originario di Reggio Calabria, latitante dopo essere stato condannato per violenza sessuale.

L’uomo, soggetto a un mandato di arresto europeo emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria nel dicembre 2023, si era reso irreperibile già il mese precedente, evitando un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura dopo la conferma della sentenza di condanna, che lo aveva visto imputato per un reato commesso nel 2015 ai danni di una ragazza minorenne. Dopo aver accertato la sua irreperibilità, i Carabinieri hanno scoperto, tramite un’attenta attività investigativa, che l’uomo si era rifugiato in Germania, dove si era stabilito permanentemente.

Il successo dell’operazione è stato reso possibile grazie alla cooperazione avviata con la polizia tedesca di Wolfenbüttel, nell’ambito del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia (SCIP), che ha permesso di sfruttare le informazioni investigative fornite dai Carabinieri di Reggio Calabria. Dopo le formalità di rito, l’arrestato sarà estradato in Italia per scontare la sua condanna definitiva.

Riproduzione Riservata - Copyright © 2023 ADN24.it - Redazione@adn24.it - P.Iva 08951340960