Connect with us

Attualità

Dasà | Cittadinanza Onoraria di Dasà a Michele Affidato e a Don Bernardino Comerci – VIDEO

 ‣ adn24 dasà | cittadinanza onoraria di dasà a michele affidato e a don bernardino comerci - video

Il 3 ottobre si è tenuta una cerimonia presso la Biblioteca comunale di Dasà, durante la quale è stata conferita la cittadinanza onoraria al Parroco del comune di Vibo Valentia, Don Bernardino Comerci, e al rinomato maestro orafo Michele Affidato. Dopo i saluti iniziali da parte del Presidente del Consiglio comunale, Elio Mangiardi, il Sindaco di Dasà, Raffaele Scaturchio, ha preso la parola, sottolineando che per la piccola comunità di Dasà, “questo evento rimarrà nella storia”. Ha espresso il suo orgoglio nel conferire la cittadinanza a due illustri nuovi concittadini.

Alla cerimonia hanno partecipato numerosi sindaci calabresi che, a seguito del discorso del Sindaco Scaturchio, hanno condiviso le loro osservazioni. Don Bernardino è stato riconosciuto per il suo impegno a 360 gradi all’interno del comune, partecipando non solo a celebrazioni, ma anche a varie manifestazioni, dibattiti e progetti. Ha contribuito all’istituzione della Festa patronale e al restauro della ‘Ncrinata, un antico rito religioso e principale festività di Dasà, in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Questo evento è un legame con l’altro onorato, l’artista di fama internazionale Michele Affidato. Il rapporto tra Affidato e la comunità di Dasà ha inizio nel 2019, quando il maestro orafo ha ricevuto il “Premio ‘Ncrinata” per il suo talento creativo nel dare vita a opere di straordinaria bellezza, che celebrano la tradizione classica e l’arte sacra, portando la cultura calabrese al mondo. Questo riconoscimento riflette il lavoro continuo di Affidato in questa direzione.

Il Sindaco di Dasà ha consegnato personalmente il riconoscimento a Michele Affidato, affermando: “Dal momento in cui abbiamo conferito il Premio ‘Ncrinata nel 2019, noi dasesi ti abbiamo accolto nella nostra grande famiglia, e ti abbiamo affidato un importante incarico, ovvero la realizzazione della raggiera del Cristo Risorto, che hai portato a termine con grande maestria. Questo conferimento è un ringraziamento per il contributo di una persona di così alto profilo a livello internazionale, che ha lavorato per valorizzare il nostro piccolo paese.” Michele Affidato ha ricevuto la cittadinanza onoraria da altri comuni calabresi nel corso degli anni, tra cui Cutro nel 2012, Caccuri nel 2020 e Tropea nel 2021.

L’Amministrazione Comunale di Dasà ha voluto premiare il continuo impegno di Affidato nella promozione e valorizzazione non solo del comune, ma di tutta la Calabria, facendolo diventare un vero e proprio ambasciatore della regione sia in Italia che nel mondo. Alla cerimonia di conferimento hanno partecipato numerose figure istituzionali e cittadini che hanno voluto dimostrare il loro affetto e stima nei confronti di Michele Affidato. Tra i presenti c’erano anche il Sindaco di Crotone, Ing. Vincenzo Voce, il Sindaco di Cutro, Dott. Antonio Ceraso, il Sindaco di Caccuri, Avv. Marianna Caligiuri, e il Rettore del Santuario della Beata Vergine Maria di Capocolonna, Don Bernardino Mongelluzzi. Era presente anche il Sindaco di Limbadi, Pantaleone Mercuri, comune di origine di Don Bernardino Comerci.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it