Connect with us

Cronaca

Palermo | Lite tra rivali in amore in un parcheggio con un fucile: arrestati

 ‣ adn24 palermo | lite tra rivali in amore in un parcheggio con un fucile: arrestati

Una scena degna dell’opera “Cavalleria rusticana” si è svolta tra un 44enne riminese, recentemente lasciato dalla fidanzata, e il nuovo compagno di lei, un 37enne palermitano. Il “duello” ha avuto luogo nella notte tra mercoledì e giovedì in un parcheggio di Rimini, dove i due si erano dati appuntamento dopo una serie di insulti reciproci per “risolvere” la questione.

A intuire le intenzioni dei due uomini e dare l’allarme è stata proprio la donna contesa, una 36enne, che ha allertato i carabinieri. Quando, intorno all’una di notte, i militari sono arrivati sul luogo dello scontro, hanno trovato i due uomini intenti a picchiarsi selvaggiamente. Dopo averli divisi, la coppia è stata fatta allontanare e al riminese è stato sequestrato un fucile, che il 44enne aveva sottratto al padre. L’uomo è stato portato in caserma, arrestato e trasferito in carcere in attesa della convalida. Nel frattempo, la 36enne ha sporto denuncia contro di lui per maltrattamenti.

Secondo il racconto della donna, in passato ci sarebbero state percosse e minacce, fino a quando lei aveva deciso di troncare la relazione. In una occasione, il 44enne le avrebbe addirittura sottratto il passaporto per impedirle di porre fine alla loro storia. Tuttavia, anche il palermitano è finito in manette: al momento di essere identificato, è stato trovato in possesso di documenti intestati a una persona diversa.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it