Connect with us

Cronaca

Trieste | Interruzione del Traffico Ferroviario: Carabinieri Intervengono per soccorrere donna in pericolo

 ‣ adn24 trieste | interruzione del traffico ferroviario: carabinieri intervengono per soccorrere donna in pericolo

La sera del 16 gennaio scorso, un’interferenza nella circolazione ferroviaria tra Trieste e Venezia è stata causata dalle ricerche notturne, in condizioni di oscurità, lungo i binari, dove una giovane in uno stato confusionario è stata individuata e soccorsa dai Carabinieri a Ronchi dei Legionari (Gorizia). Nonostante l’evento sia avvenuto in quella data, la notizia è stata resa pubblica solo oggi.

L’allarme è stato lanciato dalla madre della giovane, che aveva segnalato ai Carabinieri di Monfalcone che la figlia, manifestando intenzioni suicide, si era allontanata dal Pronto Soccorso di Monfalcone in uno stato confusionale. Un militare intervenuto è riuscito a localizzare la giovane, che era in possesso di un cellulare, nei pressi della linea ferroviaria Trieste – Venezia.

Il militare ha richiesto alla Polizia Ferroviaria di Trieste di interrompere temporaneamente il traffico ferroviario lungo la linea, avviando le ricerche tramite una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile. I Carabinieri, giunti a “San Vito” di Ronchi, hanno percorso a piedi i binari fino a individuare la donna che camminava al centro dei binari. Utilizzando torce, sono riusciti a segnalare la propria presenza al macchinista di un treno proveniente da Venezia, già in transito quando il traffico ferroviario era stato sospeso. La giovane è stata quindi accompagnata a bordo di un’ambulanza che l’ha trasportata presso l’ospedale locale.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it