Connect with us

Attualità

Ryanair | Grande crescita in Calabria dopo stop addizionali

 ‣ adn24 ryanair | grande crescita in calabria dopo stop addizionali

Ryanair ha annunciato un piano ambizioso di crescita per la Calabria, in risposta alla decisione della regione di abolire l’addizionale municipale sugli aeroporti di Lamezia Terme, Reggio Calabria e Crotone a partire dal primo agosto. Questa decisione è stata accolta positivamente dalla compagnia aerea, che prevede di aumentare significativamente i voli nella regione.

Il CEO di Ryanair, Eddie Wilson, ha dichiarato che la compagnia non vede l’ora di annunciare nelle prossime settimane un piano di crescita “super potenziata” per la Calabria, sia per l’inverno 2024 che per l’estate 2025. Questo piano includerà una maggiore connettività interna e un aumento del turismo in entrata, elementi considerati essenziali per lo sviluppo della regione.

Inoltre, Ryanair ha invitato altre regioni italiane, in particolare la Sicilia e la Sardegna, a seguire l’esempio della Calabria abolendo l’addizionale municipale sugli aeroporti. Wilson ha sottolineato che l’abolizione di questa tassa “regressiva” consentirebbe di migliorare la connettività con le isole, aumentando la capacità e riducendo le tariffe. Ryanair ha stimato che potrebbe offrire fino a 3 milioni di posti aggiuntivi all’anno in Sicilia e 2 milioni in Sardegna, trasformando radicalmente la connettività aerea su base annuale, come sta già avvenendo in Calabria.

In conclusione, Ryanair ha espresso fiducia nel potenziale di crescita della Calabria e ha invitato altre regioni a considerare misure simili per stimolare il turismo e migliorare la connettività aerea nell’interesse generale delle comunità locali e dei passeggeri.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it