Connect with us

Campania

Catania | Arrestato truffatore Napoletano 25enne: Agiva nei panni di carabiniere o avvocato

 ‣ adn24 catania | arrestato truffatore napoletano 25enne: agiva nei panni di carabiniere o avvocato

I carabinieri di Sant’Agata li Battiati hanno arrestato un malvivente 25enne della provincia di Napoli per tentata truffa aggravata. Il pregiudicato seguiva una sceneggiatura collaudata: un sedicente avvocato o finto carabiniere contattava telefonicamente le vittime, informandole di un grave incidente stradale causato da un figlio o parente stretto. Subito dopo, veniva richiesta una somma di denaro per risarcire la presunta vittima e evitare conseguenze legali. Le vittime, spesso anziani, venivano quindi invitate a preparare soldi o gioielli per un ritiro imminente da parte di un complice.

Questa volta, però, i carabinieri sono riusciti ad arrestare il 25enne pregiudicato e a denunciare un suo complice minorenne. I due, nella stessa giornata, avevano già effettuato due truffe a danno di signore di 82 e 75 anni di Nicolosi e Acireale. Le donne, spaventate dalla notizia del falso incidente, avevano consegnato contanti e gioielli al falso avvocato, per un totale di 6 mila euro. Solo dopo aver ceduto il bottino, le vittime hanno capito di essere state truffate e hanno avvisato i carabinieri.

Grazie alle indagini, i militari sono risaliti all’autovettura utilizzata dai malviventi, una Jeep Avenger noleggiata a Napoli, e li hanno rintracciati in un B&B. Durante la perquisizione, la refurtiva è stata trovata nel bagagliaio del veicolo. Il truffatore minorenne è stato portato al centro di prima accoglienza di Catania, e successivamente, il giudice ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare anche per lui.

4o

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it