Connect with us

Campania

Napoli | Confessato l’omicidio di Rosa Gigante, madre del noto salumiere e tik-toker Donato De Caprio

 ‣ adn24 napoli | confessato l'omicidio di rosa gigante, madre del noto salumiere e tik-toker donato de caprio

La confessione di Stefania Russolillo per l’omicidio di Rosa Gigante, madre di Donato De Caprio, è un evento tragico e scioccante. Russolillo ha ammesso di aver causato la morte di Gigante durante una colluttazione avvenuta nella casa della vittima nel quartiere Pianura di Napoli. Secondo quanto riportato, il litigio sarebbe inizialmente scoppiato per una questione relativa alla posta, ma ha poi degenerato in violenza fisica.

Russolillo ha dichiarato di aver spinto più volte Rosa Gigante contro il muro, fino a causarne la morte. Nonostante la confessione, la motivazione esatta dietro all’omicidio rimane vaga, sebbene gli investigatori ipotizzino che possa essere stato scatenato da dispute condominiali, possibilmente legate a bollette mancanti.

Questo tragico evento ha avuto un impatto significativo sulla comunità locale e sulla famiglia della vittima, includendo il figlio Donato De Caprio, noto per la sua attività su TikTok nel settore alimentare.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it