Connect with us

Cronaca

Foggia | Slot machine truccate, evasione da 14 milioni

 ‣ adn24 foggia | slot machine truccate, evasione da 14 milioni

La polizia ha notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a Pancrazio Carrino, 42 anni, di San Pancrazio Salentino. È accusato di essere il responsabile e il mandante di una serie di atti violenti e minacce, aggravati dal metodo mafioso, contro la giudice Maria Francesca Mariano e la pm Carmen Ruggiero, sotto scorta dal settembre scorso in seguito alla loro partecipazione all’inchiesta The Wolf contro la Sacra Corona Unita.

Le minacce si sono estese anche a un giornalista. Carrino era già detenuto nell’ambito dell’operazione The Wolf, che coinvolge il clan Lamendola-Cantanna.

La giudice Maria Francesca Mariano e la pm antimafia Carmen Ruggiero, presso il tribunale di Lecce, negli ultimi mesi hanno ricevuto lettere intimidatorie con minacce di morte, e durante gli interrogatori hanno subito anche tentativi di aggressione. A settembre, Mariano ha trovato davanti alla porta della sua abitazione una testa di capretto insanguinata, trafitta da un coltello da macellaio, accompagnata da un biglietto con la scritta ‘Così’.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Carrino è stata emessa dal giudice presso il tribunale di Potenza su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it