Connect with us

Politica

Reggio Calabria | Giuseppe Neri, capogruppo FDI, si auto sospende a causa dell’indagine

 ‣ adn24 reggio calabria | giuseppe neri, capogruppo fdi, si auto sospende a causa dell'indagine

Il capogruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale della Calabria, Giuseppe Neri, ha deciso di autosospendersi dal partito in seguito alla sua indagine nell’ambito dell’inchiesta “Ducale” della Dda di Reggio Calabria. L’inchiesta riguarda presunti legami tra politica e ‘ndrangheta per favorire affari e influenze, che ha portato all’esecuzione di 14 misure cautelari da parte dei carabinieri del Ros.

Neri ha annunciato la sua decisione in una dichiarazione, evidenziando il profondo turbamento personale e l’impatto sulla sua famiglia e sul partito. Ha espresso la sua estraneità a qualsiasi reato, come sottolineato dal Gip nonostante le ipotesi della Procura abbiano ricevuto ampio risalto mediatico. La sua autosospensione è stata presa in accordo con i vertici regionali e nazionali di Fratelli d’Italia, al fine di evitare strumentalizzazioni politiche.

Neri ha ribadito la sua fiducia nella giustizia e ha espresso la convinzione che la sua serietà e correttezza saranno confermate al termine del caso. Ha anche indicato che sarà pronto a confrontarsi con i vertici nazionali del partito per eventuali decisioni future.

Questa mossa riflette l’approccio di Fratelli d’Italia nella lotta per la legalità, un valore che Neri ha sempre sostenuto e condiviso.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it