Connect with us

Attualità

Basilicata | Attese migliaia di persone il 2 luglio alla Festa di Matera

 ‣ adn24 basilicata | attese migliaia di persone il 2 luglio alla festa di matera

La 635ª edizione della festa in onore della patrona di Matera, Maria Santissima della Bruna, si svolgerà seguendo la tradizione che ogni 2 luglio unisce sacro e profano, con un ulteriore motivo di orgoglio legato alla candidatura a patrimonio dell’Unesco.

La conferma è arrivata durante la presentazione del programma della festa, arricchito da numerosi eventi nei giorni precedenti, tenuta dal presidente dell’Associazione Maria Santissima della Bruna, Bruno Caiella, e dal delegato arcivescovile, don Francesco Di Marzio. Quest’anno, sia i cittadini di Matera che i turisti (attesi in migliaia il 2 luglio) avranno l’opportunità di immergersi nella storia della festa grazie alla narrazione in dialetto curata dal ricercatore delle tradizioni locali, Angelo Sarra, prevista per il 19 giugno presso la Cattedrale.

Il 23 giugno, sarà presentato alla città il carro trionfale di cartapesta, creato dall’artista Francesca Cascione, il cui tema è tratto dal Vangelo di Emmaus. La giornata del 2 luglio vedrà il susseguirsi dei tradizionali eventi della festa, che inizierà al mattino con la processione dei pastori, che per motivi di sicurezza si snoderà per le vie cittadine anziché nei rioni Sassi, seguita dal consueto spettacolo pirotecnico.

A mezzogiorno si svolgerà la processione della Madonna della Bruna, accompagnata dai cavalieri in abiti storici, fino al rione Piccianello, da dove partirà in serata il corteo storico con il carro trionfale. Dopo i tre giri intorno alla Cattedrale e il ritorno della Madonna al Duomo, continuerà il rito dello “strazzo” del manufatto di cartapesta, cui parteciperà la popolazione.

A mezzanotte, lo spettacolo di fuochi d’artificio si terrà a Murgia Timone, concludendo così la celebrazione della festa di Maria Santissima della Bruna.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it