Connect with us

Cronaca

Castellarano (RE) | Abusi su figlia della compagna: incastrato dalle telecamere

corigliano-rossano (cs): attira minorenne e abusa di lei ‣ adn24 castellarano (re) | abusi su figlia della compagna: incastrato dalle telecamere

Un uomo di 39 anni è stato accusato di aver indotto una ragazzina a compiere atti sessuali. L’uomo sfruttava il legame di parentela che la minore aveva con la sua compagna, frequentando regolarmente la loro abitazione. I sospetti sono emersi quando la madre della ragazza ha notato dei cambiamenti nel comportamento della figlia e ha installato delle telecamere per indagare. Le registrazioni hanno rivelato gli abusi commessi dall’uomo.

La madre ha denunciato il caso ai carabinieri di Castellarano, che hanno avviato un’indagine. L’uomo è accusato di violenza sessuale aggravata e continuata ed è attualmente agli arresti domiciliari. Le prove raccolte includono non solo le registrazioni delle telecamere, ma anche parziali ammissioni della ragazza alla madre, in cui la minore ha affermato che i rapporti sessuali sarebbero iniziati “per gioco”. Le indagini hanno coinvolto anche le conversazioni WhatsApp tra la vittima e l’indagato.

La situazione è ancora in evoluzione mentre le autorità continuano a raccogliere prove per il procedimento legale contro l’uomo accusato.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it