Connect with us

Calabria

Cassano | Processo “Gentleman 2”, le richieste della Dda di Catanzaro

 ‣ adn24 cassano | processo "gentleman 2", le richieste della dda di catanzaro

Nel processo Gentlemen 2, la Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro ha richiesto oltre centosessanta anni di carcere e mezzo milione di euro di multa per i diciotto imputati che hanno optato per il rito abbreviato. Le indagini hanno permesso di scoprire e smantellare un traffico internazionale e intercontinentale di droga che, proveniente dal Sud America, giungeva in Calabria attraverso alcuni porti europei. I soggetti coinvolti, ritenuti legati alla supercosca Zingari-Forastefano che detiene il predominio nella Sibaritide, avrebbero utilizzato criptofonini per scambiare messaggi al riparo dalle intercettazioni delle forze dell’ordine. Il blitz è stato eseguito lo scorso 5 giugno coinvolgendo ventiquattro delle ventisei persone residenti, principalmente tra Cassano e Corigliano-Rossano.

Ecco le richieste di condanna avanzate ieri dalla pubblica accusa al termine della nuova udienza: Fiorello Abbruzzese, 25 anni di Cassano, 18 anni di reclusione; Nicola Abbruzzese “Semiasse”, 44 anni di Cassano, 16 anni e 8 mesi; Gianfranco Arcidiacono, 36 anni di Cassano, 8 anni; Salvatore Brandi, 40 anni di Corigliano, assoluzione per il reato associativo e condanna per episodi di spaccio pari a 2 anni e 8 mesi; Angelo Caravetta, 50 anni di Corigliano ed ex consigliere comunale di Corigliano Calabro, 12 anni; Daniele Caravetta, 33 anni di Corigliano, 6 anni; Claudio Franco Cardamone “Il bello, Marine o Taccagno”, 49 anni di Corigliano, 9 anni e 4 mesi; Francesco Pasquale Cimino, 41 anni di Corigliano, 6 anni e 4 mesi; Antonio Conocchia, 39 anni di Corigliano, assoluzione per il reato associativo e condanna per spaccio pari a 7 anni e 4 mesi; Arcangelo Conocchia “‘U dottore”, 58 anni di Corigliano, assoluzione per il reato associativo e condanna per spaccio pari a 7 anni e 4 mesi; Giuseppe Esposito, 39 anni di Corigliano, assoluzione per il reato associativo e condanna per spaccio pari a 3 anni e 6 mesi; Pasquale Forastefano “Il pazzo o L’animale”, 36 anni di Cassano, 20 anni; Rosario Giovanni Fuoco “Schmitt”, 54 anni di Campana, 8 anni e 8 mesi; Francesco Carmine Lombisani, 25 anni di Corigliano, assoluzione per il reato associativo e condanna per spaccio pari a 1 anno e 6 mesi; Giuseppe Andrea Mangano, 39 anni di Corigliano, 6 anni e 8 mesi; Davide Paldino, 31 anni di Corigliano, 6 anni e 4 mesi; Paolo Pellicano, 25 anni di Montepaone (Cz), 4 anni. Invece, è stata richiesta l’assoluzione per non aver commesso il fatto per Alessandro Forastefano, 32 anni di Cassano.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it